Il Natale nel nuovo millennio: la commossa meraviglia per una bellezza povera e drammatica

Il Natale è semplice, ma non è cosa da poco. È il mistero di una bellezza povera e drammatica in cui si nasconde il senso intero del mondo e della nostra vita.

Il cuore vuoto e il cuore chiuso

Il Meeting 2017 procede nel cammino verso l’approfondimento del carisma di Giussani, riconosciuto sempre più decisivo per approcciarsi al presente. Un carisma, che, come ben delinea la mostra – brevissima ma di notevole chiarezza – che si trova sul retro del banco dell’ International Meeting Point, non coincide con alcune “forme di presenza” o alcuni … Leggi tutto Il cuore vuoto e il cuore chiuso

L’assalto finale ad Aleppo

Ringrazio Alessandro Caprio per questa segnalazione che merita di per sé un post. Padre Ibrahim ha testimoniato a Radio Vaticana la drammatica situazione che sta vivendo Aleppo, dove la guerra è in una fase delicatissima. Padre Ibrahim era a Rimini un paio di mesi fa, chiamato dal Portico del Vasaio, ed aveva testimoniato l’enorme lavoro … Leggi tutto L’assalto finale ad Aleppo

La terza guerra (civile) mondiale

In questa strana estate, che si macchia di sangue in maniera crescente, occorre forse riarticolare la profetica espressione di papa Francesco sul tempo odierno, già pronunciata nel 2014 e poi ripetuta più volte. Disse che siamo in guerra, una “guerra mondiale combattuta a pezzi”. Ora ce ne stiamo accorgendo tutti. Ma oggi scopriamo anche che questa guerra non è … Leggi tutto La terza guerra (civile) mondiale

Misericordia e perdono nella storia prendono carne: il contributo di Testori

Proseguendo la riflessione sulla centralità della Misericordia per rispondere al dramma affettivo, esistenziale ed intellettuale del nostro tempo (giacché non si tratta di questione pietistica ma primariamente di ragione, intesa come natura dell’uomo), mi imbatto di nuovo nella figura del grande Giovanni Testori. Già in un mio precedente articolo, primo di questa serie (primo articolo – … Leggi tutto Misericordia e perdono nella storia prendono carne: il contributo di Testori

Wojtyla, Ratzinger, Bergoglio: un solo respiro. Il caldo abbraccio del Mistero e l’anno della Misericordia

È un tempo straordinario per la Chiesa e l’umanità intera. Una situazione in cui ogni certezza ha il bisogno di essere rifondata, ricostruita, riconquistata. Un tempo  in cui  siamo chiamati a combattere un’immane lotta, uno ad uno, per uscire dall’anestesia degradante che abbraccia la “folla”. Un tempo che è l’apice della ricchezza e della povertà. 1) Il fatto. In … Leggi tutto Wojtyla, Ratzinger, Bergoglio: un solo respiro. Il caldo abbraccio del Mistero e l’anno della Misericordia

Vivere. Perché? Per Chi?

Impressionante la notizia che riporta Il Sussidiario… Un donna ferita al Bataclan, colpita da 6 colpi di arma da fuoco, tre al petto e tre al ventre, è uscita dal coma (leggi qui).  La riabilitazione durerà un anno, ma tutto concorreva a far sì che non dovesse essere più su questa terra. Di fronte all’abisso di … Leggi tutto Vivere. Perché? Per Chi?

Non avrete il mio odio

  «Venerdì sera avete rubato la vita di una persona eccezionale, l’amore della mia vita, la madre di mio figlio, eppure non avrete il mio odio. Non so chi siete e non voglio neanche saperlo. Voi siete anime morte. Se questo Dio per il quale ciecamente uccidete ci ha fatti a sua immagine, ogni pallottola … Leggi tutto Non avrete il mio odio

La scintilla 2 – Con i miei studenti a scoprire la battaglia contro il nulla

Come già scritto, lavorando sui totalitarismi con le mie due quinte, in occasione dell’imminente viaggio, a Monaco l’una, a Berlino l’altra, abbiamo scoperto una luce quanto mai interessante per leggere l’attuale situazione di violenza e paura, scatenata dagli attentati di Parigi. Non un evento che riguarda altri, un passato già sepolto (Nazi-comunismo) o persone di altra civiltà … Leggi tutto La scintilla 2 – Con i miei studenti a scoprire la battaglia contro il nulla

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: